10/10/2016

Recupero crediti PA, Credit Village: il cambiamento è in atto

La Commissione Finanze del Senato ha fissato al 14 ottobre il termine per presentare eventuali emendamenti al disegno di legge n. 2263 sul recupero dei crediti insoluti della P.A.
A darne notizia è Credit Village, grande incubatore degli operatori della gestione del credito, che segue da vicino l’iter del DDL presentato all’inizio di quest’anno dalla senatrice Lucrezia Ricchiuti (PD).

Il DDL Ricchiuti rappresenta un passaggio fondamentale per questo cambiamento perché trasforma in regola certa l'esternalizzazione della fase stragiudiziale del recupero crediti da parte degli enti locali, andando a coprire un vuoto normativo che attualmente ne ostacola l’azione nei confronti dei debitori. 

 

Per leggere il comunicato SCARICA IL PDF


Clicca sull'immagine per aprire il PDF

Archivio