Testata

RECUPERO 2.0: LASCIATI TENTARE!

L’EVENTO

La 7° edizione vuole riflettere  sull’impatto sociale del recupero crediti nel 5° anno di una delle peggiori crisi di tutti i tempi. Indagare su come questa attività venga spesso percepita negativamente e descritta con immagini che non la rappresentano realmente. Mettere in luce il reale ruolo di ammortizzatore sociale che questa industria svolge nei confronti dei debitori e, contemporaneamente, di creatore di ricchezza e cash flow a favore delle aziende creditrici.

L’occasione sarà inoltre preziosa per analizzare i nuovi strumenti, le nuove tecniche e le tendenze verso cui sta evolvendo l’industria del recupero crediti 2.0.

 

Durante la mattina si approfondiranno i seguenti argomenti:

Marco Pesenti, Studio Legale La Scala

Il recupero giudiziale in sinergia con lo stragiudiziale oggi: l’industrializzazione del servizio

Gianluca Montanini, Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A.

Esecuzione immobiliare in Italia: lo stato dell’arte

Bruno Capone, Lextray

Ristrutturazione aziendale 2.0 : le sinergie tra debitore e creditore

Antonio Leone, Docente corsi formazione sugli investimenti immobiliari

Vendita dell’immobile esecutato: esiste un’alternativa alle aste?

 

Case history:

Giancarlo Picca, Credit & Customer Care Director FGA Capital S.p.A.

Andrea Poletto, Direttore Generale Consumit

 

Nel pomeriggio, come di consueto, si svolgerà la tavola rotonda.

Il recupero crediti: nuova professione, le criticità della crisalide

Il recupero stragiudiziale dei crediti ha vissuto in pochi decenni già molte fasi evolutive. Dalla "moral suasion" degli agenti domiciliari, spesso ex appartenenti alle forze dell'ordine, che negli anni '80 hanno fatto la fortuna di molte agenzie di recupero, si è passati all'associazionismo di metà anni '90 che ha creato una deontologia professionale, e si è arrivati all'esplosione dei call center dei primi anni 2000, che hanno fatto diventare questo servizio una vera e propria industria.

Nel 2013, quinto anno di una crisi economia durissima, che continua a tenere l'Italia sotto scacco, per raggiungere gli obiettivi posti dai creditori, come si possono recuperare efficacemente i crediti?...

Modera dal palco Marco Recchi, Direttore Generale Confassociazioni  dalla platea Riccardo Mazzone Consulente in Credit Management

 

Tra gli ospiti

Antonio Mancini Direttore Direzione Credito  e Tutela del consumatore AGCM, Gianni Amprino Presidente UNIREC, Andreas Aumüller Presidente Fenca, Carmelo Calì, Direttivo nazionale CONFCONSUMATORI, Angelo Deiana Presidente CONFASSOCIAZIONI, Pietro Giordano Presidente ADICONSUM,  Giancarlo Picca FGA Capital S.p.A., Stefano Pucci Lextray, Massimo Romani Credit Manager, Chiaffredo Salomone Presidente ASSOFIN.

 

CVDay Edizioni precedenti