08/07/2019

UniCredit conclude con successo la vendita della partecipazione residua detenuta in FinecoBank

In linea con la serie di misure finanziarie complessive in preparazione del piano strategico 2020-23 precedentemente annunciate e facendo seguito al comunicato stampa emesso in data 8 luglio 2019, UniCredit S.p.A. ("UniCredit") annuncia di aver completato con successo la procedura di accelerated bookbuilding per la cessione a investitori istituzionali di circa 111,6 milioni di azioni ordinarie detenute in FinecoBank S.p.A. ("Fineco" o la "Società"), corrispondenti a circa il 18,3 per cento del capitale azionario della Società, al prezzo di €9,85 per azione (l'"Offerta"). Il regolamento dell'Offerta è previsto in data 11 luglio 2019.

Il prezzo incorpora uno sconto di circa il 4,4 per cento rispetto all'ultimo prezzo di chiusura di Fineco pre-annuncio.

L'impatto patrimoniale è stimato complessivamente in aumento di circa 30 punti base nel CET1 capital ratio del Gruppo UniCredit del 3T 2019.

Per tale operazione, UniCredit si è avvalsa di J.P. Morgan, UBS Investment Bank e UniCredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners per l'Offerta.


Fonte: UniCredit
- unicredit - finecobank

Archivio